Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Judith Jaquet   Tutte le interviste tutte le interviste
Judith JaquetTelegiornaliste anno IX N. 38 (382) del 11 novembre 2013

Judith Jaquet, meteorologia e informazione
di Giuseppe Bosso

Incontriamo Judith Jaquet, professionista dal 2008 e attualmente uno dei volti di Meteo.it.

Cosa ha provato la prima volta che ha condotto le previsioni meteo del centro Epson?
«É stato sicuramente molto emozionante, anche perché ho esordito proprio su Tgcom24, che era nato solo pochi mesi prima; nelle diverse produzioni meteo su questo canale cerchiamo di dare spazio alla situazione in diretta, soprattutto quando ci sono giornate con rischio di nubifragi e forti piogge; grazie all’utilizzo delle webcam, del satellite e delle mappe dei fulmini caduti l’appuntamento meteo è meno tradizionale e rientra nel flusso delle notizie».

Per caso o per scelta si è trovata in questo contesto? Oltre il meteo si occupa anche di altri settori del giornalismo?
«Ho scritto su temi molto diversi, e che mi appassionano tuttora, come la cronaca, la tecnologia e l'arte; il meteo sta diventando comunque sempre più importante perché rientra nell'ambito dell'ecologia e dell'ambiente, che interessano e coinvolgono sempre più persone; attraverso la cronaca meteo, che vede purtroppo un aumento dei fenomeni estremi anche in Italia, possiamo avere la conferma dei cambiamenti climatici in atto. Mi appassiona molto proprio questo aspetto e vorrei poterne scrivere in futuro».

Non si sente, scusi se magari il termine non le piace, un po' 'meteorina'?
«Assolutamente no, e credo proprio che sia un fenomeno del passato. Sono una giornalista professionista che si occupa di meteorologia e ambiente, così come accade, ad esempio, nei principali Paesi anglosassoni».

Avrà notato che non è passata inosservata ai nostri lettori, che le hanno anche dedicato una galleria nel nostro forum con immagini e commenti: cosa le suscita questo interesse nei suoi confronti?
«Senza dubbio mi lusinga molto».

Qual è, almeno per lei, il look ideale per una conduttrice meteo?
«Credo sia importante e giusto adottare un abbigliamento sobrio, elegante e poco vistoso».

Da grande farà...?
«Spero di continuare su questa strada, migliorando le mie competenze e conoscenze».

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster