Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Monica Coggi   Tutte le interviste tutte le interviste
Monica CoggiTelegiornaliste anno IX N. 20 (364) del 20 maggio 2013

Monica Coggi, che bello lavorare a Tgcom 24!
di Giuseppe Bosso

Incontriamo Monica Coggi, in forza all’Agenzia News del gruppo Mediaset. Lavora principalmente per il canale all news, Tgcom 24, ma anche per i tre tg del gruppo. Nel 2011 l’abbiamo vista nelle vesti di conduttrice, con Silvia Carrera e Monica Gasparini, nel programma estivo Tabloid, andato in onda su Italia 1.

Il bello e il brutto di lavorare a per una canale all news.
«Ormai è un anno che sono a Tgcom 24 e devo dire di esserne contentissima. Montiamo da soli i nostri servizi , seguiamo tutti gli eventi in diretta, il che vuol dire essere in diretta per ore. Insomma non si finisce mai di imparare. Lavorare per un programma è molto diverso da quello che ti ho detto prima. C’era tempo per approfondire, realizzare piccole inchieste, raccontare storie… per contro, però, non ero quasi mai sulla notizia».

Come ricordi l'esperienza di Tabloid e cosa ti ha dato?
«Meravigliosa esperienza, adrenalina allo stato puro!».

L'intervista o il servizio che più ti hanno gratificato?
«Ho diversi servizi nel cuore, l’ultimo dei quali girato proprio per Tabloid: era la storia di un maniaco che aveva nascosto delle telecamerine negli spogliatoi di una piscina; sono riuscita ad avere quel materiale che poi ho selezionato con le dirette interessate. Credo sia venuto fuori un buon lavoro, nel rispetto delle sensibilità di tutti, vittime e non; senza scadere mai nel cattivo gusto».

Preferiresti continuare la vita di inviata o faresti stabilmente la conduttrice?
«Tabloid è stata la prima esperienza che ho avuto come conduttrice, e mi auguro davvero non sia l’ultima. Non si sa mai, vedremo cosa mi riserverà il futuro».

C'è spazio per gli affetti nella tua vita?
«Certo! Per ora vivo a Roma e ho la possibilità di stare accanto alla mia famiglia».

Cosa farai da grande?
«Mah, non so… magari mi dedicherà al vino; la vita in vigna! Nuovi sogni nel cassetto, chissà…».

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster