Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Maria Rosaria Cenni   Tutte le interviste tutte le interviste
Maria Rosaria CenniTelegiornaliste anno XI N. 25 (456) del 6 luglio 2015

Maria Rosaria Cenni. La musica, mia linfa vitale
di Giuseppe Bosso

Tra le più apprezzate voci napoletane, incontriamo la cantante Maria Rosaria Cenni, molto impegnata in questo periodo tra rassegne e progetti in itinere.

Che sensazione ti ha suscitato la partecipazione alla finale del Festival di Napoli 2015?
«Partecipare al Festival di Napoli è stata per me una grande emozione: quando ho ricevuto la mail da parte di Massimo Abbate e Rino Giglio, sono saltata dalla gioia! Non capita tutti i giorni partecipare ad un grande festival come questo».

Come nasce una canzone per te? Da dove puoi trarre ispirazione?
«Le mie canzoni nascono da svariate situazioni: capita che mi viene da scrivere la notte, quando non riesco a dormire, o magari in riva al mare piuttosto che in treno in auto… o dal mio stato d'animo. Insomma, se il cuore mi dice prendi la penna e scrivi, inizio e non mi fermo più!».

Cos’ha rappresentato per te il Premio città di Pomigliano che hai ricevuto due mesi fa?
«Un onore ricevere un riconoscimento così ambito; ringrazio soprattutto la nota poetessa Tina Piccolo per avermi scelto tra tanti artisti illustri».

Cosa rappresenta per te la musica?
«La musica per me è linfa vitale, non riuscirei a farne senza: mi dà la forza per affrontare tutte le mie giornate, soprattutto quelle grigie… lei fa parte di me, e come si dice a Napoli a tengo dint'o sangue!».

I tuoi prossimi impegni?
«Mi sto preparando ad affrontare un’estate piena, tra serate ospitate piazze… e anche tanta beneficenza, che è la cosa che mi gratifica di più. Sto anche lavorando ad un nuovo progetto discografico… ma ne riparleremo più in là! Un abbraccio a tutti».

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster