Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Giusy Di Lella   Tutte le interviste tutte le interviste
Giusy Di LellaTelegiornaliste anno XII N. 23 (496) del 29 giugno 2016

Giusy Di Lella, passione e professionalità
sognando di condurre tg nazionali

di Antonia Del Sambro

Giusy è giovane, motivata, brava ed è la risposta al giornalismo che cambia nell’era dell’informazione 2.0. Alla conduzione del telegiornale web di Sannicandro.tv, insieme a una redazione giovane e all’avanguardia, riesce ogni giorno a fare informazione locale a tutto campo e insieme, grazie al web e alle nuove tecnologie, a essere presente in un territorio molto più vasto così da diventare un vero punto di riferimento del giornalismo moderno.

Giusy, lei è una delle giovani giornaliste che hanno intrapreso questo mestiere lavorando per una web tv: ci racconti com’è questo nuovo modo di fare informazione e quali stimoli le regala ogni giorno.
«Rispetto a qualche anno fa, oggi grazie alle web tv è molto più facile e veloce trasmettere notizie, infatti sono un nuovo modo di fare televisione, attraverso la rete internet e con l’utilizzo di pc, smartphone o tablet le notizie vengono condivise in tempo reale e in ogni parte del mondo. Essere sempre informata e approfondire tutte le notizie che poi verranno pubblicate, inventare qualcosa di nuovo e piacevole per i nostri utenti, migliorare ogni giorno e imparare sempre qualcosa di nuovo sono gli stimoli che mi regala ogni giorno la web tv di San Nicandro».

Sannicandro.tv è una redazione giovane e proprio per questo anche dinamica e all’avanguardia, come si svolge la vostra giornata tipo e come costruite le notizie?
«Quando qualcuno della redazione viene a conoscenza di qualche notizia la condivide con l’intera redazione, raccogliamo tutte le informazioni necessarie e non appena la notizia è pronta la pubblichiamo sul nostro portale; lo scambio di notizie e informazioni utili per i nostri utenti avviene attraverso i moderni social. Nostra premura verificare su ogni fatto la veridicità di quanto raccolto: la stessa redazione con l’ausilio di figure tecniche provvedono al reperimento di immagini e/o video utili alla creazione di servizi da trasmettere durante il tg settimanale».

Ha sempre pensato o desiderato fare la giornalista o le è capitato e poi si è scoperta brava?
«È capitato tutto per caso: è iniziato tutto quando la redazione mi ha contattata per condurre il tg sportivo, pian piano ho scoperto che mi piace molto come lavoro. Ultimamente sono passata a condurre il tg settimanale».

Se non conducesse un telegiornale web invece cosa le piacerebbe fare?
«Da poco mi sono avvicinata al mondo dell’estetica, mi piacerebbe realizzarmi anche in questo campo magari creando una rivista; ma fare la conduttrice è un qualcosa che mi soddisfa molto, mi piacerebbe arrivare ad emittenti più grandi e condurre tg sportivi».

Un consiglio alle nostre giovani lettrici che come lei sognano di fare le giornaliste e magari proprio in una web tv.
«Il consiglio che posso dare alle giovani lettrici che sognano di fare le giornaliste è quello di partire dal piccolo magari creando una web tv, poi è importante essere sempre se stesse, non montarsi la testa e soprattutto avere passione e professionalità».

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster