Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Francesca Piantanida   Tutte le interviste tutte le interviste
Francesca PiantanidaTelegiornaliste anno VI N. 17 (234) del 3 maggio 2010

Francesca Piantanida, sport a 360 gradi
di Giuseppe Bosso

Incontriamo questa settimana Francesca Piantanida, volto di Sportitalia.

Si è avvicinata al giornalismo sportivo per passione o per caso?
«Ho seguito di tutto, dallo sport al cinema, dall'arte alla cronaca. Amo il giornalismo a tutto tondo, è questa la mia scelta. Per ora sto bene così, poi vedremo in futuro cosa mi riserverà il destino, ma sono contenta di poter lavorare in una emittente che mi consente di spaziare tra varie discipline, dal golf al tennis, di cui curo su Sportitalia due rubriche».

Non solo calcio, dunque, per la sua emittente.
«Sì, è una vera tv sportiva a 360 gradi, diamo spazio a eventi e discipline molto diverse, dalla Nba ai tornei di tennis e rugby. Gli spettatori con cui ho interagito mi evidenziano la loro soddisfazione nell'avere un canale in cui non si dà tanto spazio a quelle polemiche, per esempio arbitrali, che molti programmi calcistici focalizzano».

Quali sono i personaggi che più l'hanno colpita?
«Soprattutto quelle donne che sono riuscite ad affermarsi e al tempo stesso non trascurare gli affetti, come la Vezzali, una persone stupenda».

Cosa ha cambiato per la sua emittente l'approdo al digitale terrestre?
«Tanto, a cominciare da una maggiore visibilità da parte di un pubblico più ampio di quello degli abbonati Sky. Molto stiamo facendo e molto faremo, in termini di investimenti e di programmazione».

Il suo sogno nel cassetto?
«Fare sempre bene quello che sto facendo adesso! (ride, ndr).

Come ha scoperto Telegiornaliste?
«Tramite alcuni amici che me l'hanno segnalato. Avevano notato che i vostri utenti mi seguivano e mi 'capsavano'».

Qual è stata la sua impressione del nostro sito?
«Positiva, certo. Anche se spesso ci sono commenti che non vanno oltre l'aspetto fisico e danno poca attenzione al contenuto che trasmettiamo... Preferisco di gran lunga una critica, anche dura, purché circoscritta all'ambito professionale, piuttosto che commenti di questo tipo».

versione stampabile

Pallavoliste volley femminile


HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster