Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Georgia Luzi   Tutte le interviste tutte le interviste
Telegiornaliste anno VI N. 25 (242) del 28 giugno 2010

Georgia LuziGeorgia Luzi: la mia estate a Uno Mattina di Giuseppe Bosso

Incontriamo questa settimana Georgia Luzi, reginetta d'estate nella versione summer di Uno Mattina in coppia con Pierluigi Diaco. Volto di Rai Gulp, protagonista di diversi spot, quest'anno ha condotto I Raccomandati con Pupo, Emanuele Filiberto di Savoia e Valeria Marini. A luglio sarà anche su Radiouno.

Ti pesa rinunciare alle vacanze?
«No, il gioco vale la candela, è un'esperienza troppo importante questa per me. E poi ho fatto un viaggio ad aprile, quindi sono qui bella carica».

In passato la conduzione di Uno Mattina Estate ha portato bene, tra le altre, a Paola Saluzzi, Eleonora Daniele e Veronica Maya. Sarà così anche per te?
«Me lo auguro, ma non dipende da me. Io comunque vivo questa avventura con entusiasmo e impegno».

C'è qualcuna delle tue 'predecessore' al rotocalco quotidiano di Raiuno a cui ti ispiri?
«Sì, Antonella Clerici, una splendida professionista e soprattutto una persona molto semplice, che di questa qualità ha fatto la sua arma e il suo credo».

A luglio ti ascolteremo su Radiouno a No comment, con Francesca Fialdini e Arianna Ciampoli. Come vivrai questa parentesi?
«Ho già avuto una esperienza radiofonica con Paolo Belli che mi ha dato davvero tanto perché ho imparato il bello della diretta, l'improvvisazione momentanea. Ora sono contenta di lavorare con due amiche come Francesca e Arianna. Si dice che tra le donne sul lavoro ci sia forte rivalità, ma nel nostro caso non è così, anzi vorremmo lavorare più tempo assieme».

Com'è stato lavorare con il personaggio dell'anno, Emanuele Filiberto?
«Mi sono trovata bene sia con lui che con Enzo (Pupo, ndr), due persone dolcissime che sono state molto protettive con me, incoraggiandomi in questa mia prima esperienza di prima serata e aiutandomi nei momenti di tensione».

Ti senti più pupa o più secchiona?
«Né l'una né l'altra. Preferisco definirmi una persona pensante...».

versione stampabile

Pallavoliste volley femminile


HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster