Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Tutto TV Ieri, oggi e domani
Tutto TV. Ieri, oggi e domaniLe avventure di Imma, novità su Rai 1
di Antonia del Sambro

Mancano poche settimane al debutto su Rai Uno della fiction tratta dai gialli di Mariolina Venezia, scrittrice italiana pluripremiata e lucana doc.

E infatti Le avventure di Imma sono interamente girate e ambientate in Basilicata tra Metaponto e Matera e hanno come protagonisti la brava Vanessa Scalera e l’affascinante Massimiliano Gallo, diretti magistralmente da Francesco Amato.

La particolarità di questa nuova fiction sta proprio nel personaggio della protagonista, Imma, già amatissima dai lettori della Venezia e ora pronta a conquistare con la sua personalità e le sue inesistenti doti fisiche anche tutti gli spettatori della rete ammiraglia della Rai.

Imma è una donna come tante altre: alta circa 1,50, la donna non ha un fisico prestante né tantomeno si può descrivere come una bella donna. Ha 43 anni e indossa sempre dei look stravaganti e sopra le righe per una donna della sua età. Però nel suo lavoro Imma è una vera fuoriclasse.

Lo sanno bene i colleghi per cui la donna è un incubo! Carattere deciso, ma al tempo stesso controverso, Imma è dotata di un’ottima memoria che le consente di risolvere tutti i suoi casi.

Le avventure di Imma vedrà sei puntate di circa due ore a settimana e conferma l’intenzione della dirigenza della Rai e della rete ammiraglia di puntare esclusivamente su un intrattenimento di qualità per tutta la famiglia. Arte e cultura e letteratura per una fiction che farà innamorate tutti di quello che sarà il personaggio televisivo più simpatico di questo 2019.

versione stampabile | interviste a personaggi | interviste a telegiornalisti


HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster