Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Monica Marangoni
Monica Marangoni - intervistaMonica Marangoni, veronese, giornalista professionista dal 2012, mamma di due bambini  dopo alcuni anni a Milano dedicati all’attività di ufficio stampa nel settore moda e di junior producer in alcune case di produzione di eventi (Filmmaster), arriva la prima esperienza televisiva: Monica debutta alla conduzione di programmi quotidiani legati al T-learning nel primo canale Digitale Terrestre della Rai, RaiUtile, (Utile T-Gov, Territorio Digitale, Med Campus, Futuro Semplice, Digi.PA) e nello stesso periodo (2005) cura una rubrica legata alle novità editoriali, Pensieri e Parole. Nel 2006 conduce Cagliari Digitale per l’emittente televisiva sarda Videolina.
Nel 2008 approda a Rai Uno, prima come inviata di servizi di medicina e poi come conduttrice della rubrica Age-nda Italia nel programma mattutino del weekend Sabato&Domenica, al fianco dei due conduttori, Franco di Mare e Sonia Grey. Prosegue come inviata nel contenitore Unomattina Weekend, vince nel 2009 il Premio Gino Gullace per il giornalismo e presenta la XXIII edizione del Premio Pericle D’Oro 2009.
Dal 2010 al 2012 Monica continua la sua esperienza televisiva a Unomattina e nel weekend affianca Fabrizio Rocca nella conduzione di Magica Italia – Turismo & Turisti, alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali del Belpaese su Rai Uno. Nel 2011 viene scelta per affiancare Vittorio Sgarbi come co-conduttrice, assieme a Metis Di Meo, nel programma Ci Tocca anche Sgarbi, in diretta dagli Studios di Via Tiburtina, in onda in prima serata sulla Rete Ammiraglia.
Dal 2018 conduce L'Italia con Voi su Rai Italia.
Scheda aggiornata al 17-apr-2019
intervista

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster