Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

CRISTINA PARODI
Cristina Parodi - intervistaCristina Parodi è nata ad Alessandria il 03/11/1964 ed è iscritta all'Albo dei giornalisti professionisti dal 29/09/1993. Dopo aver conseguito la laurea in Lettere Moderne ed avere vinto il concorso per la migliore tesi dell'anno in storia dell'arte lombarda, inizia l'attività giornalistica presso Odeon Tv. Nel 1990 approda alle reti Mediaset. Conduce Calciomania con Cesare Cadeo e Maurizio Mosca; presenta il telegiornale sportivo ed è inviata per Pressing. L'anno successivo passa alla redazione dei notiziari. Conduttrice prima di Canale 5 News, diventa poi uno dei volti più popolari dei Tg5 di cui presenta l'edizione principale. Dal 1996 al 2005 è alla guida di Verissimo (rotocalco quotidiano di cronaca) e di Le storie di Verissimo. Nel giugno del 1998 cura e conduce le puntate speciali di Stirpe Reale (programma dedicato alla storia delle grandi famiglie reali). Dal 2005 torna alla conduzione del Tg5. Vanta esperienze anche nella conduzione di programmi non giornalistici (Strano ma vero, The Bachelor-L'uomo dei sogni). Nel 2012 ha lasciato Mediaset per passare a La7 e condurre Cristina Parodi Live. Dal 20 dicembre 2013 al 10 gennaio 2014  le è stata affidata la conduzione, con Al Bano, di Così lontani così vicini (Rai1). Dal 2014 conduce La vita in diretta (Rai1).
Ha vinto numerosi premi: il Premio Internazionale di Giornalismo a lschia, il Premio Alghero Donna nella sezione giornalismo, e il Premio Barocco per i successi di Verissimo. È sorella di Benedetta Parodi.
Scheda aggiornata al 14-set-2014
intervista | video | style
Cristina Parodi Cristina Parodi Cristina Parodi Cristina Parodi Cristina Parodi Cristina Parodi Cristina Parodi
clicca sulle foto per ingrandirle

The Glossy Mag

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster